Trasforma la tua automobile elettrica in una specialista di autonomia.

Aumentare l'autonomia è semplice se sai che cosa fare. Nell'insieme, piccoli cambiamenti possono produrre risultati eccellenti e trasformare il tuo veicolo elettrico in uno specialista delle lunghe distanze. È vero che non si può tenere tutto sotto controllo, ma si può fare tanto per decidere quanta strada percorrrere. Vuoi aumentare al massimo l'autonomia della tua automobile elettrica? Ecco alcuni elementi di cui tenere conto:

Lo stile di guida.

Due sono i fattori che influenzano maggiormente l'autonomia: la velocità e l'accelerazione. Una regola generale: se raddoppi la velocità, l'autonomia si dimezza. E ogni volta che acceleri consumi energia.

 

Alcune soluzioni semplici per aumentare l'autonomia:

  • Evita di frenare bruscamente, a meno che non vi sia un'emergenza. Perché poi dovrai accelerare di nuovo.
  • Disattiva la Modalità Sport quando non ti serve.
  • Non correre. Guida a velocità moderata ed evita di accelerare quando non è necessario.
  • In autostrada: cerca di seguire un veicolo che va a velocità costante, come un autocarro di grandi dimensioni o un camper, ovviamente a distanza di sicurezza. 
  • Quando programmi il percorso, cerca di evitare grandi montagne e salite ripide.

Lo strumento di E-coaching, che fa parte dei Servizi in Connessione Opel, ti aiuterà a diventare un professionista della guida elettrica.

Peso ulteriore.

Il peso della vettura influenza direttamente l'autonomia. Perciò è meglio togliere tutto quello che è superfluo prima di partire:

 

  • Togli gli accessori che non ti servono. 
  • Verifica che non vi siano oggetti inutili sui sedili posteriori e nel bagagliaio.
  • Le barre portatutto sul tetto sono perfette per trasportare l'attrezzatura da sci.

Pressione pneumatici.

Verificare che gli pneumatici siano gonfiati correttamente è molto importante per raggiungere la massima autonomia. Pneumatici sgonfi consumano più energia e riducono significativamente la quantità di chilometri che si riesce a percorrere con una carica. Controlla la pressione degli pneumatici almeno una volta al mese, o prima di intraprendere un viaggio lungo. Se sono sgonfi, recati presso la stazione di servizio più vicina e gonfiali al livello consigliato.