L'elettrificazione sostenibile anche per i servizi correlati

Chi è in procinto di acquistare una vettura 100 per cento elettrica o ibrida plug-in ha bisogno di certezze. La gamma di servizi dedicata a questa tipologia di clienti offre una serie di opportunità sempre più estesa. Si va dall'accesso alle colonnine pubbliche, alla possibilità di noleggiare un veicolo per brevi periodi, dalle funzioni in remoto legate alla connettività dell’auto (pre condizionamento del veicolo, controllo della ricarica, pianificazione itinerari), sino all'installazione di una wallbox presso la propria abitazione

 

Comprare un'auto elettrica o non comprare un'auto elettrica? Dubbio più che lecito, ma spesso basta poco per fugare ogni possibile incertezza, come affidarsi ai servizi messi in campo da Opel per tutti coloro che decideranno di acquistare un veicolo elettrico del brand tedesco. Così il vantaggio di possedere una vettura a zero emissioni diventa tangibile nel quotidiano e non si limita a chi si muove prevalentemente in città. Anche perché le prestazioni offerte dai modelli Opel sono tali da rispondere ad ogni tipo di esigenza.

 

 

I servizi dedicati che Opel offre a chi sceglie l’elettrico

 

  • Funzioni in remoto (pre-condizionamento del veicolo, controllo della ricarica, pianificazione itinerari)
  • Smart Wallbox, la soluzione per la ricarica domestica dell’auto
  • Il pacchetto di ricarica pubblica Charge My Car per accedere ad oltre 220mila punti di ricarica in Europa
  • Free2Move, il brand di mobilità del gruppo Stellantis con servizi dedicati alla mobilità elettrificata, incluso il noleggio
  • Charge my Car, l’applicazione che comprende anche il Trip planner, per programmare qualunque tipo di percorso in funzione della carica residua
 
 
 

Ricaricami dove vuoi

 

L'accesso alle colonnine pubbliche è un aspetto fondamentale di quando si possiede un'auto elettrica. La situazione sul nostro territorio è in forte espansione, anche in termini di “qualità” delle infrastrutture, nel senso che il numero di stalli a ricarica rapida (quelli in corrente continua) è in decisa crescita. Una tipologia di colonnina a cui vetture come Corsa-e e Mokka-e hanno ovviamente accesso.

Il pacchetto di ricarica pubblica messo in campo da Opel si chiama Charge My Car, e rientra nella sfera di Free2Move, il brand di mobilità del Gruppo PSA. Tale pacchetto garantisce l'accesso a una rete con più di 220.000 punti di ricarica pubblici in tutta Europa. Basta associare alla app di cui bisogna munirsi, un metodo di pagamento (come carta di credito) per poter effettuare la ricarica dove e quando c'è bisogno. Le stazioni dove effettuare rifornimento di energia sono disponibili sia sulla app, che sullo schermo della vettura, suddivisi in base alle proprie necessità (il più veloce, il più vicino o il meno costoso).

Charge my Car1 comprende anche il Trip Planner, applicazione che consente di programmare qualunque tipo di percorso in funzione della carica residua dell'accumulatore e della rete di colonnine pubbliche presenti lungo il percorso. In questo modo ci si potrà spostare ovunque senza il timore di rimanere a secco di energia. Le informazioni selezionate sull'App possono essere inviate al navigatore dell'auto e visualizzate sullo schermo.

 

 

 

Una Opel per ogni evenienza 

 

Certi di poter ricaricare il nostro veicolo Opel dove e quando vogliamo, potrebbe presentarsi la necessità di doverne utilizzare un altro. Cosa significa? Per quanto possa essere spaziosa una Corsa-e non è però l'auto ideale per chi deve affrontare un trasloco, meglio sarebbe poter usufruire di un commerciale della gamma Opel. Ma si può fare? La risposta è affermativa, perché la casa tedesca, per chi acquista una vettura elettrica (disponibile anche sulla gamma termica) ha attivato il servizio Free2Move Rent. Si tratta più semplicemente di una formula di noleggio a breve termine, che vanta delle condizioni particolarmente vantaggiose. La durata di presa in carico dell'auto è flessibile così come la scelta del mezzo. Le possibilità non sono infinite, ma poco ci manca.

Il pacchetto messo a disposizione da Free2Move Rent prevede l’assicurazione per 3 guidatori, e la possibilità di attivare il noleggio tramite la app Free2Move Rent o direttamente sul sito web dedicato.

 

 

 

Casa dolce casa

 

Scegliere un'elettrica di casa Opel (ma anche una plug-in hybrid) significa poter contare sulla possibilità di installare una infrastruttura di ricarica domestica presso la propria abitazione. Una soluzione fondamentale per poter godere delle performance “elettriche” della propria auto.

Opel viene in aiuto dei propri clienti con un'offerta piuttosto varia. Ci sono sia le cosiddette Wallbox, che quelle denominate Smart Wallbox. Le prime sono disponibili con potenze comprese tra 3,6 e 7,4 kW (l'effettiva potenza erogata dipende dall'impianto elettrico di cui si dispone); mentre le seconde sono solo nel formato da 7,4 kW. Quest'ultime sono l'ideale per chi condivide la Wallbox, e vuole registrare le spese energetiche e gestirle in base alle diverse necessità. Così si tiene tutto sotto controllo con l'App per Smart Wallbox. Il dispositivo si può acquistare direttamente presso la concessionaria Opel di fiducia, che a sua volta si affida al partner Enel X, che fornirà il servizio di installazione e un supporto personalizzato per la soluzione di ricarica specifica. 

Powered by Lifegate